Comunicati stampa

In 3 casi su 4 i proprietari agevolano l’affitto per appartamenti e negozi: il sondaggio di SoloAffitti

Una dimostrazione di solidarietà dei proprietari degli immobili nei confronti degli affittuari in difficoltà a causa del covid19. Solo il 25,8% ha negato ogni tipo di agevolazione economica

Con aziende ferme, ristoranti chiusi e milioni di persone in cassa integrazione (i dati INPS parlano di 7,8 milioni di richieste), per moltissime persone l’emergenza da covid19 ha reso difficile, se non impossibile, continuare a pagare l’affitto della casa o del proprio locale. Ma è stato proprio in situazione che poteva essere davvero tragica che si è risvegliata la solidarietà di moltissimi proprietari di immobili.

Continue reading “In 3 casi su 4 i proprietari agevolano l’affitto per appartamenti e negozi: il sondaggio di SoloAffitti”
Comunicati stampa

Cosa accadrà al mercato immobiliare al termine della crisi? L’analisi di SoloAffitti

Compravendite bloccate e ulteriore calo dei prezzi, ma affitti residenziali in crescita.  La situazione di mercato, porta gli specialisti a consigliare ai proprietari di immobili di affittare invece di svendere, potendo accedere fin da subito ad un mercato con molte richieste.

L’Italia è ancora in piena emergenza sanitaria da coronavirus, un fenomeno che ha inevitabilmente rallentato, se non addirittura fermato, l’intero sistema economico. Sono in molti ad interrogarsi su quale sarà il futuro dei vari settori, una volta cessato l’allarme epidemia, sulle tempistiche e le modalità della ripresa. Anche il mercato immobiliare ne soffrirà, ne uscirà profondamente mutato, ma, secondo SoloAffitti, i suoi segmenti interni reagiranno in modo diverso.

Continue reading “Cosa accadrà al mercato immobiliare al termine della crisi? L’analisi di SoloAffitti”
Comunicati stampa

“Inquilino che non paga? Ti paghiamo noi” on air la campagna di SoloAffitti

Uno spot, diffuso sui circuiti Discovery, Sky TG24, La7 e sull’app Tgcom24, sul servizio dell’azienda, che tutela il proprietario dell’immobile in caso di inquilino moroso

Fino al 18 aprile sarà on air la campagna “Inquilino che non paga? Ti paghiamo noi”, promossa da SoloAffitti e realizzato dall’agenzia PubliOne. Lo spot, che promuove il servizio dell’azienda “AffittoSicuro”, a tutela il proprietario dell’immobile in caso di inquilino moroso, sarà diffuso per due settimane (dal 31 marzo) sui canali Discovery (Real Time, HGTV, 9) e sull’app di Tg Com 24, continuando dal 5 al 18 aprile anche sui canali Sky e La 7, per un totale di 723 passaggi ed un’audience potenziale di 33.897.000 individui.

Continue reading ““Inquilino che non paga? Ti paghiamo noi” on air la campagna di SoloAffitti”
Comunicati stampa

SoloAffitti in Piemonte e Lombardia mette gli appartamenti a disposizione del personale medico sanitario, dei pazienti e delle loro famiglie

Un accordo di solidarietà tra l’azienda centrale, i responsabili territoriali delle agenzie locali e i proprietari, che permetterà a medici, infermieri, pazienti e loro parenti di avere gli appartamenti gratuitamente per un primo periodo e dopo a prezzi agevolati

Nella difficoltà, spesso gli italiani si riscoprono un popolo unito e solidale. E così è anche in questi giorni, in cui tutto il paese continua a lottare contro il coronavirus. Ospedali allo stremo, sovraffollati, tra contagiati dal Covid19 e pazienti ordinari, costretti ad assumere rapidamente nuovi medici e infermieri, addirittura anche senza abilitazione, per riuscire a far fronte a un numero di persone malate sempre maggiore.

Continue reading “SoloAffitti in Piemonte e Lombardia mette gli appartamenti a disposizione del personale medico sanitario, dei pazienti e delle loro famiglie”
Comunicati stampa

Il mercato degli affitti brevi ai tempi del coronavirus: un’opportunità per maggiori guadagni in futuro?

SoloAffitti parla di una contrazione della richiesta che potrebbe compromettere l’intera stagione, con una possibile riduzione del 40% dei posti letto. Ma, nel lungo periodo, chi sopravvive potrebbe incassare di più

L’emergenza sanitaria da coronavirus ha avuto enormi ripercussioni sul turismo, paralizzando un settore che vale circa 230 miliardi di euro l’anno, con un’incidenza sul PIL nazionale vicina al 13%, producendo reddito per circa il 5% dei lavoratori totali. Come è ovvio pensare, non è rimasto indenne neanche il settore degli affitti brevi, siano questi presso affittacamere o appartamenti, anche se il suo futuro economico a lungo termine potrebbe rivelarsi tutt’altro che drammatico, come forse accadrà per gli alberghi.

Continue reading “Il mercato degli affitti brevi ai tempi del coronavirus: un’opportunità per maggiori guadagni in futuro?”