Comunicati stampa

A Roma, proposte concrete di circular economy. Nuovo appuntamento con il forum La città del futuro

Il 24 settembre torna l’appuntamento con la sostenibilità di Road to green 2020, quest’anno in collaborazione con UNIRIMA, per parlare di recupero e riuso dei rifiuti. Al termine della conferenza, la premiazione del contest #roadtogreen, rivolto a creativi e innovatori green

Appuntamento a Roma per discutere idee concrete per il recupero e il riuso dei rifiuti, con uno specifico focus sulla carta. Giovedì 24 settembre, dalle ore 10:30 presso il Casale La Torre del Fiscale, in Via dell’Acquedotto Felice, 120, si terrà il Forum La città del futuro, appuntamento annuale organizzato da Road to green 2020, associazione per la promozione della sostenibilità ambientale.

Il tema della conferenza stampa di quest’anno sarà “Proposte di circular economy. Le nuove vite della carta”, organizzata in collaborazione con UNIRIMA – Unione Nazionale Imprese Recupero e Riciclo Maceri. Interverranno Elena De Santis, Assessora a Scuola, Cultura, Sport e Politiche Giovanili di Roma Capitale, Barbara Molinario, Presidente di Road to green 2020 e ideatrice dell’evento, Francesco Sicilia, Direttore Generale di UNIRIMA e invitato permanente nel Consiglio di Amministrazione di Comieco, e la dottoressa Michela Monaco, psicologa e designer di bijoux eco friendly partendo da prodotti di scarto.

Oggi più che mai è indispensabile che si faccia il possibile per supportare lo sviluppo della circular economy affinché i materiali di scarto diventino risorse economiche o accessori di tendenza. Tra le misure che saranno presentate nel corso dell’incontro, la semplificazione della normativa di riferimento ed il supporto all’innovazione tecnologica per le imprese della green economy, chiedendo l’istituzione di un quadro chiaro di regole amministrative generali in modo da migliorare l’attuale sistema di recupero/riciclo dei materiali, favorire i mercati di sbocco delle materie prime seconde, evitando che si riduca il perimetro delle attività delle imprese che operano nel mercato.

Barbara Molinario, Presidente di Road to green 2020 e ideatrice dell’evento

È importante che le strategie di sviluppo economico in Italia, come negli altri paesi, vengano progettate a partire da un’economia circolare e più sostenibile, anche nell’ottica del perseguimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’agenda 2030 dell’Onu. – Commenta Barbara Molinario Presidente di Road to green 2020 – In questa edizione del Forum La città del futuro abbiamo deciso di focalizzare l’attenzione sulla carta, su come questa possa essere recuperata, riducendo il volume dei rifiuti urbani e la necessità di produrne di nuova, con il rischio di esaurire le risorse naturali”.

Nel corso dell’evento verrà, inoltre, consegnato il Road to green Award al Direttore Generale di UNIRIMA, Francesco Sicilia, un riconoscimento assegnato a persone che si siano distinte per le loro attività nel campo del sociale e della promozione della cultura. L’Unione Nazionale Imprese Recupero e Riciclo Maceri, principale federazione italiana nel settore della raccolta e del recupero, riciclaggio e commercializzazione della carta da macero, è infatti considerata un punto di riferimento per questo storico comparto dell’industria green italiana, che fin dalla sua origine ha rappresentato un perfetto esempio di economia circolare riutilizzando il macero derivante dalla valorizzazione delle raccolte differenziate di carta e cartone per la produzione di nuova carta.

Al termine della conferenza stampa, si terrà la premiazione di #roadtogreen, il contest annuale rivolto a creativi green organizzato dall’Associazione Road to green 2020 in collaborazione con l’Accademia del Lusso di Roma. Molte le candidature pervenute da giovani creativi ed innovatori green, che hanno presentato progetti relativi ad arti diverse: gioielli, accessori da uomo, abiti, soluzioni per la casa e molto altro. Tutto all’insegna della sostenibilità e del riuso, per creare una “città del futuro” che sia a impatto ambientale zero.

Il Forum è organizzato nel rigoroso rispetto delle normative e delle raccomandazioni anti covid19. Al fine di garantire un adeguato distanziamento tra i presenti, l’evento è a numero chiuso con posti limitati. È richiesto l’accredito via e-mail, indicando nome, cognome e numero di telefono a office@roadtogreen2020.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *